fbpx

Gel Mani igienizzante al profumo di Moringa: perché sceglierlo

gel igienizzante mani moringa

Lavare le mani è sicuramente uno dei gesti quotidiani ai quali siamo abituati e che da sempre compiamo senza neanche pensarci troppo. In realtà lavare le mani nel modo corretto, con acqua tiepida e sapone, ma soprattutto per la giusta durata (alcuni esperti consigliano tra i 30 e i 40 secondi affinché il lavaggio sia veramente efficace) permette di contrastare la diffusione di molti virus, compreso il temibile Covid-19.

Da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus infatti, il semplice gesto di lavarsi le mani, prima compiuto in maniera meccanica durante i momenti cruciali della giornata, è divenuto un vero e proprio rito da ripetere più volte al giorno per avere la certezza matematica di non auto-trasmetterci il virus.

E’ infatti stato dimostrato che ogni persona si tocca inavvertitamente il viso parecchie volte al giorno. Alcuni studi hanno dimostrato che siamo soggetti a toccarci il viso con le mani in media 19 volte all’ora, ed ecco che toccare con le mani delle superfici potenzialmente contaminate e poi portarsele al viso, magari alla bocca, al naso o agli occhi, può divenire un pericoloso veicolo di contagio.

Lavarsi le mani dunque è la prima regola per tenere alla larga il Covid, così come altri virus, ma non sempre si ha a disposizione acqua e sapone.

Ecco allora che diviene fondamentale avere sempre con sé, specie fuori casa, un gel igienizzante mani davvero efficace, capace di sostituire in tutto e per tutto l’acqua e il sapone e di assicurare un’igienizzazione efficace e sicura.

A cosa serve il gel igienizzante mani

Durante la fase acuta dell’emergenza sanitaria il gel igienizzante mani è divenuto in breve tempo il miglior amico di ciascuno di noi, insieme alla classica mascherina che fa parte a tutti gli effetti dei dispositivi di protezione individuale.

Lavarsi le mani o utilizzare un gel igienizzante ad hoc è rimasto uno dei gesti più raccomandati e maggiormente compiuti durante il corso della giornata anche adesso che è iniziata la famigerata Fase 2, momento ancora più delicato perché indicato da molti esperti come la fase cruciale di convivenza con il virus.

Durante questa fase sono state riaperte molte attività commerciali e individuali e le persone hanno lentamente ripreso la loro vita: questo ha portato ad un aumento potenziale del rischio di contagio, proprio perché sono ripresi i contatti interpersonali, per cui avere sempre con sé un gel igienizzante mani con il quale disinfettare velocemente le proprie estremità dopo aver toccato prodotti o altre superfici a rischio, è divenuta una vera e propria consuetudine.

Anzi molte attività, dai supermercati ai negozi, dai parrucchieri ai pub, hanno installato all’esterno dei loro locali alcuni dispenser di gel igienizzante mani da far utilizzare a tutti gli avventori obbligatoriamente prima dell’ingresso. Questo semplice gesto aiuta ad eliminare l’eventuale presenza del virus su palmi e dita delle mani, riducendo di fatto la possibilità di introdurre il Covid all’interno delle varie attività.

Gel igienizzante mani: a cosa fare attenzione

gel igienizzante mani

I gel igienizzanti mani più consigliati, perché ritenuti davvero efficaci come arma di prevenzione anti-Covid 19, sono indubbiamente quelli a base alcolica, contenenti una quantità di alcol superiore ad una determinata percentuale. Non tutti i gel igienizzanti mani però sono uguali ed alcuni rischiano anche di seccare troppo la pelle perché presentano formulazioni troppo aggressive.

Molti dermatologi sono concordi nel dire che utilizzare prodotti che seccano troppo la pelle delle mani, privandole del necessario film idrolipico, rischiano di fare più danni che altro, perché aprono le porte ad altre possibili problematiche. L’ideale è dunque utilizzare un gel igienizzante mani formulato appositamente per igienizzare le mani in modo efficace, ma nel rispetto del ph della pelle, senza seccarle e senza favorire la desquamazione della cute a causa dell’elevata concentrazione di alcol.

Ad esempio il gel igienizzante mani al profumo di Moringa è uno dei prodotti migliori presenti sul mercato perché totalmente efficace, naturale e anche dotato di un profumo irresistibile.

Caratteristiche del gel igienizzante mani Moringa

Come abbiamo accennato, le linee guida fornite dal Governo in materia di prevenzione contro la diffusione del Coronavirus raccomandano l’utilizzo di soluzioni idroalcoliche per disinfettare le mani, da usare ogni qual volta non si ha la possibilità di usare acqua o sapone, oppure si desidera un’igienizzazione più efficace e profonda.

Queste soluzioni idroalcoliche, chiamate comunemente gel igienizzanti per le mani, per avere un’efficace azione antibatterica e antivirale, devono contenere una percentuale di alcol almeno del 70%. Tuttavia ci sono gel igienizzanti che risultano essere troppo aggressivi e che seccano la pelle delle mani, specie dopo un utilizzo ripetuto, e gel invece come quello alla Moringa, che sanificano le mani mantenendole allo stesso tempo curate, morbide e protette.

Il gel igienizzante mani al profumo di Moringa infatti ha una speciale formulazione che contiene alcol denaturato al 70%, dunque efficace contro il Covid-19, e una serie di estratti come l’aloe vera, l’olio di tea tree, il lemongrass ed altri ingredienti naturali che mantengono morbida ed idratata la pelle scongiurando arrossamenti e infiammazioni, rendendolo perfetto anche per la pelle delicata dei più piccoli.

Con il gel igienizzante mani di Red Moringa, bastano poche gocce per ottenere una sanificazione immediata delle mani e lasciarle morbide, idratate e per niente secche o arrossate. Il profumo di Moringa aggiunge quella nota delicata ed avvolgente che rende il gesto di igienizzare le mani ancora più piacevole.

Non solo: Il gel igienizzante mani può seccare troppo la pelle o, al contrario, lasciarle le mani con una sgradevole sensazione di bagnato. Il gel al profumo di Moringa invece si asciuga istantaneamente, non unge e rinfresca la pelle lasciandola morbida, igienizzata e profumata.

Prodotto rigorosamente in Italia, il gel igienizzante al profumo di Moringa è una vera e propria garanzia di igiene ed è lo strumento indispensabile nella lotta al Coronavirus perché rispetta tutti gli standard di sicurezza richiesti dalle norme governative anti-contagio.

Indispensabile da avere sempre con sé, in borsa o in macchina ogni qualvolta si esce di casa o ci si reca in qualche negozio o al supermercato per la spesa, il gel igienizzante mani al profumo di Moringa è anche disponibile in specifici formati pensati appositamente per i luoghi di lavoro, dove dunque viene richiesto in maggiore quantità: il formato da 1 litro è l’ideale per tutti coloro che devono assicurarlo ai propri clienti o dipendenti, mentre il pratico flacone in alluminio con base metallica permette un’igienizzazione sicura in ogni luogo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *